Voi siete qui / Home page / Note Legali / Dichiarazioni Fornitori


DICHIARAZIONI FORNITORI


  • Alcune tipologie di forniture comportano obblighi di solidarietà o sanzioni a carico del committente qualora taluni adempimenti non risultino correttamente eseguiti dal fornitore.

    Riferimento particolare viene fatto alle previsioni di cui al d.lgs. 276/2003, al d.l. 223/2006 (convertito con modificazioni dalla l. 248/2006), al d.lgs. 163/2006 e loro successive modifiche ed integrazioni.

    Sono qui resi disponibili i modelli di dichiarazione da utilizzare ove la stessa sia richiesta con specifica nota in nostri ordini di acquisto.

    La dichiarazione può essere rilasciata con attestazione generale di regolarità oppure limitata a specifiche fatture emesse dal fornitore; i modelli sono altresì personalizzati in funzione della natura giuridica del dichiarante.

    La validità della dichiarazione trasmessa risulta da seguente tabella, dipendente da modello prescelto e casistiche applicabili al fornitore in tema di adempimenti previdenziali.

  • Dichiarazioni Fornitori
  • Dichiarazioni Fornitori
  • Dichiarazioni Fornitori
  • La dichiarazione, con unita copia di documento di identità del firmatario, dovrà essere fatta pervenire (a) in originale oppure (b) a mezzo fax al n. +39.075.8955.200 oppure (c) a mezzo pec all’indirizzo fornitoriATT@pec.angelantoni.it, alla cortese attenzione di Bovelli Luisa.

    Sottolineiamo che in assenza di valida dichiarazione di regolarità il pagamento delle fatture per le quali tale dichiarazione è necessaria non potrà essere eseguito.

    Contiamo sulla massima collaborazione per evitare reciproci disagi.